Salta e Jujuy Argentina Pura

Iruya

È una destinazione turistica emblematica e pittoresca situata nel nord-ovest dell'Argentina, più precisamente a Salta, ma vi si può accedere solo dalla provincia di Jujuy. Il suo nome deriva dalla lingua quechua e significa "paglia abbondante". Iruya si trova a 2780 metri sul livello del mare e a circa 320 chilometri dalla capitale Salta. È nota per la sua bellezza geografica, le sue strade strette e ripide, le sue case di adobe, pietra e paglia. Inoltre, presenta paesaggi imponenti con viste panoramiche mozzafiato. È il classico villaggio di montagna da sogno. Proprietario di molteplici identità culturali, economiche e politiche, ha conservato la sua tradizione fin dalle sue origini, circa 250 anni fa. Considerando il clima, i mesi migliori per recarsi in questo villaggio di montagna sono: Giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre. A Iruya c'è un perfetto mix tra la cultura aborigena e quella ispanica, che realizza un'eccezionale interculturalità.

Scoprite la bellezza e il fascino di Iruya: Una gemma nascosta nella Cordigliera delle Ande

Come arrivare a Iruya?

Sebbene Iruya si trovi nella provincia di Salta, l'unico modo per arrivarci è dalla provincia di Jujuy. La strada è piuttosto ripida, con un cornicione e molta ghiaia. In diverse occasioni, c'è spazio solo per un'auto.
L'altitudine è importante, quindi trattandosi di una strada di montagna, l'autista deve essere esperto o professionista. Ci sono tratti molto stretti quando si scende dall'Abra del Condor.
È importante sapere che è molto difficile arrivarci durante la stagione delle piogge (da dicembre a marzo), la strada diventa impraticabile e molte volte è stato necessario assistere persone rimaste bloccate. In queste situazioni, è meglio viaggiare in autobus o con mezzi privati, perché gli autisti sono abituati. Inoltre, possono verificarsi nebbie o fiumi ingrossati.
Per arrivare a Iruya bisogna partire da Humahuaca e percorrere circa 70 chilometri. Si percorre la Route Nationale 9 fino all'incrocio con la Route Provincial 13, dove c'è un cartello che indica la strada, che è una strada sterrata attraversata da numerosi fiumi. Da lì, sono 19 chilometri fino a Iruya, su una strada ricca di incredibili viste panoramiche, curve e controcurve.
Si raccomanda di guidare lentamente, a bassa velocità e, se possibile, di giorno.
Per raggiungere Iruya da Tilcara, l'opzione migliore è un servizio privato che possiamo offrirvi da Argentina Pura.

Siamo felici di aiutarvi a realizzare il vostro viaggio in Argentina.

Inviateci tutte le informazioni possibili per personalizzare il vostro viaggio in Argentina. Saremo felici di aiutarvi a creare nuove esperienze in base ai vostri pensieri e alle vostre preferenze. Il nostro obiettivo è realizzare il miglior viaggio che abbiate mai sognato! 

Attività a Iruya

Le attività più consigliate a Iruya sono l'equitazione, l'escursionismo e il trekking. Inoltre, questa località si distingue per le attività religiose nelle chiese di Nuestra Señora del Rosario e San Roque. La festa più importante è quella che si svolge il primo fine settimana di ottobre, quella della Vergine del Rosario.
Altri luoghi imperdibili da visitare a Iruya sono: Mirador de la Cruz, Rio Iruya, Awawa Casa de la Cultura, Pasarela Peatonal Iruya - La Banda.
Nelle vicinanze, a 5 chilometri a nord-est, si trovano le rovine della Pucará de Titiconte.

Ritorno al
Guida di viaggio Argentina

Siete pronti a saperne di più sull'Argentina e sui luoghi migliori da esplorare?

Vuoi avere delle idee per viaggiare in Argentina?

Newsletter

Iscriviti per ricevere informazioni nella tua casella di posta.

it_IT